Oliva Ascolana DOP

Oliva in salamoia

L’alta qualità dell’oliva Ascolana del Piceno DOP non può essere trovata in altri tipi di olive. La polpa è consistente, tenera e la parte commestibile si separa facilmente dal nocciolo, caratteristiche che aumentano il valore di questa oliva grazie ai giudizi degli esperti assaggiatori. Le nostre olive sono raccolte a mano, senza mezzi meccanici per evitare ammaccature. Questa oliva è molto ricercata ed apprezzata da grandi chef, perché è perfetta per accogliere un ripieno di carne ed essere fritta e diventare la famosa oliva all’ascolana.

Nel 2005 all’oliva Ascolana Tenera, è stato assegnato lo status DOP, il che significa che i produttori devono accettare e rispettare norme rigorose. L’elaborazione della DOP è soggetto a continui controlli in ogni fase, dalla produzione alla trasformazione di Assam, l’ente di certificazione designato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali nella nostra Regione.

Scheda tecnica Download scheda tecnica

In salamoia, le olive si conservano per circa un anno. Prima di essere consumate, possono essere dissalate, immergendoli in acqua fresca per un pò, a seconda del grado di salinità che si preferisce.

TOP